Tenebre (חשֶׁךְ) e abissi

12 Gennaio 2022

E le tenebre ricoprivano l’abisso

Genesi 1,2

Qui ci sono due parole che necessitano di essere spiegate, o per meglio dire, immaginate. Gli antichi ebrei, infatti, non ragionavano per concetti, non si facevano idee astratte della realtà, ma nutrivano la loro mente delle immagini che l’ambiente naturale offriva loro.

Inoltre, le frasi del secondo versetto non andrebbero prese una ad una, separatamente, perché sono parte di un mosaico che, per essere ammirato in tutta la sua bellezza, deve essere contemplato nel suo insieme.

Le tenebre – in Ebraico chòsheq (חשֶׁךְ) – non sono l’assenza della luce, come quando in una stanza si spengono le luci prima di andarsene. Nella Bibbia, le tenebre sono una presenza, una realtà e non semplicemente un simbolo.

Immaginazione degli antichi ebrei

Esse, infatti, non rappresentano il male, ma sono il male, potremmo dire che ne rappresentano quasi la sostanza (cfr. Proverbi cap. 2, vers. 13; cap. 20, vers. 20; Sapienza cap. 17, vers. 2 e 16; Siracide cap. 11, vers. 16).

Certamente, per l’ebreo antico la notte era l’immagine più eloquente delle tenebre, egli però sapeva che le tenebre erano comunque una presenza sinistra, derivante non certamente da Dio … Ebbene queste tenebre – immaginiamole come dense volute di fumo, come quelle del petrolio che brucia – ricoprivano l’abisso, in ebraico téhom (תְּהוֹם).

L’abisso, nella Bibbia, è sempre la distesa profonda e misteriosa dei mari (cfr. Giobbe cap. 28, vers. 14; cap. 38, vers. 16; cap. 38, vers. 30; Sapienza cap. 10, vers. 9).

Insomma, viene qui descritto non il pianeta terra con i continenti emersi, ma solo una tavola piatta – così immaginavano la terra gli antichi – totalmente ricoperta dalle acque e sovrastata dalle tenebre … questo è lo scenario prima che Dio inizi a creare l’intero habitat terrestre, uomo compreso.

Simone Venturini

Simone Venturini

Biblista

Simone Venturini, nato a Fano, Biblista e Professore di Ebraico e Studi biblici è da sempre in prima linea nel settore della divulgazione e della formazione. Vive a Roma insieme alla sua famiglia ed ha ricoperto ruoli importanti nelle più prestigiose università e istituzioni pontificie di Roma. La sua mission è quella di dare alla gente gli strumenti indispensabili per approfondire la Bibbia e capire il senso della vita e della storia.

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore.

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

Articoli correlati

Il serpente (נָחָשׁ nachash) è davvero un animale maledetto?

Il serpente (נָחָשׁ nachash) è davvero un animale maledetto?

Allora il Signore Dio disse al serpente: «Poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche; sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita Genesi 3,14 Povero serpente! Condannato...

La donna e il serpente: il linguaggio dell’angoscia

La donna e il serpente: il linguaggio dell’angoscia

Il Signore Dio disse alla donna: Che hai fatto? Rispose la donna: il serpente mi ha ingannata e io ho mangiato Genesi 3,13 Né l'uomo né la donna si prende la responsabilità delle proprie azioni. Questo è chiaro e viene ribadito ogni volta che, nei più diversi...

Abramo, Isacco e Giacobbe sono mai esistiti? – Terza parte

Abramo, Isacco e Giacobbe sono mai esistiti? – Terza parte

[Oggi le posizioni di John Bright che sto riportando in questa serie di articoli sono ampiamente criticate, ma ciò non significa che non mantengano un loro valore e comunque servano da stimolo per non lasciarsi prendere troppo da un certo nichilismo che domina su...

SCOPRI I TESORI DELLA BIBBIA EBRAICA

CON I MIEI CORSI

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore…

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

biblepedia

La Bibbia come non te l’hanno mai spiegata

Barà (בָּרָ֣א): creare dal nulla?

La seconda parola della Bibbia ebraica è barà (בָּרָ֣א) che, normalmente e giustamente, viene tradotta con "creare": All'inizio del tempo, Dio creò ... non parlerò di "che cosa" creò, ma del significato di questo verbo ebraico. Il verbo può essere tradotto,...

COME POSSO AIUTARTI?

Privacy Policy

2 + 7 =