Sintesi della Bibbia: il profeta Isaia

3 Novembre 2023

Il nome ebraico di Isaia è יְשַׁעְיָהוּ Yeshayahu, che significa YHWH è salvezza o il Signore ha salvato. Questo nome riflette il messaggio centrale del libro, che riguarda la salvezza e la redenzione del popolo di Israele da eventi futuri.

Il profeta

Isaia visse a Gerusalemme, la capitale del Regno di Giuda, nel secolo VIII a.C. La Bibbia non fornisce molte informazioni dettagliate sulle sue origini o la sua famiglia.

Nel primo capitolo, Isaia racconta la sua chiamata divina a diventare un profeta. Durante una visione nel tempio di Gerusalemme, Isaia afferma di aver visto il Signore seduto su un trono e di aver udito la voce di Dio chiamandolo a svolgere il ruolo di profeta.

Isaia fu uno dei grandi profeti ebraici, noto per il suo ministero lungo e influente. Egli profetizzò durante un periodo critico della storia di Israele, quando il Regno di Giuda era minacciato dall’espansione dell’Assiria.

Il suo messaggio era di avvertimento contro l’ingiustizia, l’idolatria e la corruzione, ma prometteva anche la redenzione e la restaurazione del popolo ebraico se si fosse pentito e tornato a Dio.

La sua grande influenza e il suo carisma ispirò generazioni di giudei che ripresero le sue profezie e le adattarono a tempi e necessità nuove, come diremo nel prossimo paragrafo.

Le tre parti del libro di Isaia

Parte 1: Isaia 1-39 Questa sezione del libro è comunemente attribuita al profeta Isaia stesso ed è ambientata nel periodo precedente all’Esilio babilonese (VIII sec. a.C.):

  • Isaia 1-6: In questa sezione, troviamo una visione della santità di Dio, la chiamata di Isaia a profetizzare e messaggi di condanna contro il peccato e l’ingiustizia.
  • Isaia 7-12: Questa parte contiene la famosa profezia dell’Emmanuele, il nascituro, e l’annuncio della venuta del Messia.
  • Isaia 13-23: Isaia predice il giudizio su diverse nazioni, tra cui Babilonia, e pronostica il ritorno di Israele alla sua terra.
  • Isaia 24-27: Qui troviamo una visione apocalittica che descrive la fine dei tempi e la vittoria finale di Dio.
  • Isaia 28-35: Isaia incoraggia la fiducia in Dio e promette la redenzione e la restaurazione futura.
  • Isaia 36-39: Questa sezione contiene una narrazione storica degli eventi durante il regno di Ezechia, inclusa l’invasione assira e la guarigione di Ezechia.

Parte 2: Isaia 40-55 (Deutero-Isaia) Il cosiddetto “Deutero-Isaia” è il secondo libro nel Libro di Isaia ed è attribuito a un autore sconosciuto che ha vissuto durante l’Esilio babilonese (VII sec. a.C.).

  • Isaia 40-48: Deutero-Isaia predice la liberazione del popolo esiliato e l’invito a ritornare a Dio.
  • Isaia 49-55: Questa sezione contiene il famoso Canto del Servo di YHWH (Isaia 53) e messaggi di speranza per il popolo in esilio.

Questa sezione è caratterizzata da un tono di speranza e consolazione. Deutero-Isaia prospetta un futuro radioso per il popolo esiliato e annuncia la loro liberazione e il ritorno alla terra promessa.

Parte 3: Isaia 56-66 (Trito-Isaia) La terza parte del Libro di Isaia, chiamata “Trito-Isaia,” è anch’essa attribuita a un autore sconosciuto e si concentra sulla fase successiva all’esilio babilonese (VI sec. a.C.).

  • Isaia 56-59: In questa parte, Trito-Isaia si concentra sulla riforma religiosa, la giustizia sociale e l’importanza della sincera adorazione a Dio.
  • Isaia 60-62: Questi capitoli profetizzano la gloria futura di Sion e la venuta di un Messia.
  • Isaia 63-66: Qui troviamo una visione dell’ultima battaglia e della creazione di un nuovo cielo e una nuova terra.

Questa sezione affronta la restaurazione del popolo ebraico nella terra promessa dopo il loro ritorno dall’Esilio.

I temi principali

Uno dei principali è la promessa di redenzione e la restaurazione di Israele. Il profeta prevede un futuro in cui il popolo ebraico sarà liberato dalle loro sofferenze e riportato in un rapporto più stretto con Dio:

«Venite dunque, e discutiamo insieme, dice il Signore: Se i vostri peccati fossero come scarlatto, diventeranno bianchi come la neve; se fossero rossi come porpora, diventeranno come lana».

Isaia 1,18

Un altro tema importante è la giustizia sociale. Isaia critica aspramente l’ingiustizia, la corruzione e l’oppressione dei poveri e degli oppressi nella società. Incoraggia la giustizia e la compassione come parte integrante della vita religiosa.

«Imparate a fare il bene, ricercate la giustizia, soccorrete l’oppresso, difendete l’orfano, fate giustizia alla vedova».

Isaia 1,17

La venuta del Messia è un altro tema chiave nel Libro di Isaia. Il profeta predice la venuta di un Messia, un salvatore che porterà la salvezza e il rinnovamento al mondo.

«Poiché un bambino è nato per noi, ci è stato dato un figlio; la sovranità sarà sulle sue spalle e si chiamerà Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre eterno, Principe della pace».

Isaia 9,6

Anche il tema di una nuova creazione che YHWH inaugurerà in futuro è uno dei temi centrali del libro:

«Poiché ecco, io creo nuovi cieli e nuova terra; le cose passate non verranno più ricordate e non torneranno più alla mente».

Isaia 65,17

Data di composizione

Il libro di Isaia è generalmente datato tra l’VIII e il VI secolo a.C. Questo ampio arco temporale indica la suddivisione del libro in tre parti – come abbiamo detto – ciascuna attribuibile a autori diversi, che scrissero in epoche e situazioni storiche diverse.

Il libro di Isaia nell’arte

Il Libro di Isaia, con le sue potenti immagini e messaggi profetici, ha ispirato numerosi artisti nel corso dei secoli. Ecco alcune delle opere pittoriche più rilevanti che hanno come tema il Libro di Isaia:

  1. Michelangelo Buonarroti – “Profezia di Isaia: Questo affresco, situato nella Cappella Sistina a Roma, fa parte del celebre soffitto della cappella dipinto da Michelangelo. Rappresenta il profeta Isaia insieme ad altre figure bibliche e è considerato uno dei capolavori dell’arte rinascimentale.
  2. Caravaggio – “San Matteo e l’angelo”: Caravaggio ha dipinto una serie di opere ispirate alla vita di San Matteo, tra cui una chiamata “San Matteo e l’angelo.” Questa scena è influenzata dalle profezie di Isaia riguardo alla venuta del Messia.
  3. Marc Chagall – Serie di Illustrazioni per il Libro di Isaia: Il famoso pittore ebreo-russo Marc Chagall ha creato una serie di opere ispirate al Libro di Isaia, inclusi dipinti e illustrazioni. Queste opere esplorano i temi di speranza e redenzione presenti nel libro.
  4. Duccio di Buoninsegna – “L’Incoronazione della Vergine”: Questo dipinto medievale rappresenta Isaia tra i profeti che annunciano la venuta della Vergine Maria. L’opera è stata creata come parte di un pannello di un polittico.
  5. William Blake – Illustrazioni per il Libro di Isaia: Il poeta e artista inglese William Blake creò una serie di incisioni ispirate al Libro di Isaia. Le sue opere sono caratterizzate da immagini visionarie e simboliche.
  6. Fra Angelico – “Profezia di Isaia”: Questo dipinto rinascimentale raffigura il profeta Isaia e altre figure bibliche. Fra Angelico è noto per la sua abilità nel rappresentare scene religiose con grande delicatezza.
Simone Venturini

Simone Venturini

Simone Venturini, nato a Fano, Biblista e Professore di Ebraico e Studi biblici è da sempre in prima linea nel settore della divulgazione e della formazione. Vive a Roma insieme alla sua famiglia ed ha ricoperto ruoli importanti nelle più prestigiose università e istituzioni pontificie di Roma. La sua mission è quella di dare alla gente gli strumenti indispensabili per approfondire la Bibbia e capire il senso della vita e della storia.

il nome

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Se vuoi verificare il significato originale della Bibbia, per capire meglio cosa accade nel mondo e uscire dall’ansia della precarietà, di una vita senza radici, il video corso di ebraico antico è ciò che fa per te!

CORSO BIBLICO

Pensi che la Bibbia sia un libro che parli solo del passato? Credi che la Bibbia non abbia nulla a che fare con la tua vita, oggi? Scopri il corso che ti farà cambiare idea e crollare tanti luoghi comuni

Articoli correlati

YHWH fu un personaggio storico crudele e bellicoso? (Prima parte)

YHWH fu un personaggio storico crudele e bellicoso? (Prima parte)

I racconti di conquista di Canaan da parte degli Ebrei capitanati da Giosuè, offrono numerosi paralleli con i testi neo-assiri. In generale, i testi di conquista neo- assiri sono caratterizzati da una evidente propaganda a favore del re. L'ideologia neo-assira Il fine...

Le traduzioni della Bibbia nelle diverse lingue moderne

Le traduzioni della Bibbia nelle diverse lingue moderne

La Bibbia è considerata uno dei testi più antichi e influenti nella storia dell'umanità, essendo al centro della fede e della spiritualità di miliardi di persone in tutto il mondo. Originariamente scritta in ebraico, aramaico e greco, la sua traduzione nelle lingue...

Come si è formata la Bibbia? – (Nona parte)

Come si è formata la Bibbia? – (Nona parte)

Fino alla fine degli anni sessanta, la teoria di Martin Noth - ossia quella di un unico autore per il Dtr ( = Deuteronomista) - rimase sostanzialmente invariata, trovando principalmente conferme e qualche piccola rettifica. Tra i sostenitori, va annoverato anzitutto...

Lettura matriarcale di Genesi 2-3

Lettura matriarcale di Genesi 2-3

Proviamo a leggere Genesi 2-3 in un contesto "matriarcale", dove il sesso femminile è quello dominante; il sesso maschile invece è subordinato. Genesi 2,15: Il Signore Dio prese l'uomo e lo pose nel giardino di Eden, perché lo coltivasse e lo custodisse. L'uomo...

SCOPRI I TESORI DELLA BIBBIA EBRAICA

CON I MIEI CORSI

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore…

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

biblepedia

La Bibbia come non te l’hanno mai spiegata

L’allenza di Dio con Noè e le leggi noachiche

L'alleanza di Dio con Noè rappresenta un momento cruciale nella narrazione biblica, simbolizzando un rinnovo dell'ordine mondiale dopo il Diluvio. Essa è caratterizzata principalmente dalla promessa divina di non distruggere più la Terra con un diluvio e dalla...

COME POSSO AIUTARTI?

Privacy Policy

10 + 7 =

error: Il contenuto è protetto