Vuoi verificare se le tesi bibliche dei presunti guru sono esatte?

23 Marzo 2023

Ti sembra una domanda inopportuna? A te, che hai una passione vera e grande per la Bibbia nella sua lingua originale, ma che hai fatto diversi tentativi di imparare l’Ebraico antico, senza successo?

Forse, cerchi su youtube video corsi o acquisti una grammatica in italiano, ma poi di solito resti impantanato in mole di informazioni che non riesci ad apprendere, perché hai tanti dubbi in testa cui nessuno può rispondere.

Peccato! Anche perché non ti fidi più di quello che ascolti sul web, dei soliti ed improvvisati guru che ti propinano teorie sulla Bibbia, non dicendoti però da dove e come prendono le loro informazioni e, soprattutto, senza che tu abbia la possibilità di verificare personalmente la bontà delle traduzioni dall’originale.

Le tesi di Mauro Biglino

Pensa per esempio a ciò che dice Mauro Biglino, quando considera la parola ‘elohim (אֱלֹהִים) giustamente come un plurale, come guerrieri spietati e senza scrupoli giunti da chissà dove che fanno razzie e stermini, come raccontano alcuni libri dell’antico testamento.

Da un lato questa sua affermazione è vera, perché אֱלֹהִים è al plurale ed è vero anche che il libro di Giosuè o di Numeri – per esempio – parlano di veri e propri massacri, inutile nasconderlo. Ma questo è un altro problema che ho trattato altrove.

Tuttavia Mauro Biglino dimentica una cosa semplice e incontrovertibile: il fatto che אֱלֹהִים è sì un plurale, ma che nel 99,9% dei casi si trova insieme ad un verbo al singolare e perciò va tradotto come singolare! Basti leggere Genesi 1,3:

וַיֹּ֥אמֶר אֱלֹהִ֖ים יְהִ֣י אֹ֑ור וַֽיְהִי־אֹֽור׃

wayyo’mer ‘ELOHIM yehi ‘or wayehi ‘or

Ed ‘Elohim disse: «sia la luce e la luce fu».

Ora wayyo’mer (וַיֹּ֥אמֶר) è la terza persona singolare maschile dell’imperfetto del verbo אָמַר (‘amar) che significa “dire” e perciò dovremmo tradurre non gli ‘elohim DISSERO, bensì ‘elohim DISSE.

Tra l’altro, se fosse veramente un plurale dovremmo trovare אֱלֹהִ֖ים allo stato determinato, ossia con l’articolo: “gli elohim”, cosa che qui non è dato di avere.

Verifica di persona

Per fare questa analisi, hai bisogno di imparare l’ebraico, da chi questa lingua l’ha studiata per anni e l’ha insegnata all’università.

Se vuoi dunque imparare l’ebraico senza difficoltà, con un metodo semplice e immediato, senza vincoli di tempo o di spazio, scopri subito il video corso che fa al tuo caso, clicca qui per scoprire tutti i dettagli del corso e vedere anche la prima lezione.

Simone Venturini

Simone Venturini

Simone Venturini, nato a Fano, Biblista e Professore di Ebraico e Studi biblici è da sempre in prima linea nel settore della divulgazione e della formazione. Vive a Roma insieme alla sua famiglia ed ha ricoperto ruoli importanti nelle più prestigiose università e istituzioni pontificie di Roma. La sua mission è quella di dare alla gente gli strumenti indispensabili per approfondire la Bibbia e capire il senso della vita e della storia.

il nome

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Se vuoi verificare il significato originale della Bibbia, per capire meglio cosa accade nel mondo e uscire dall’ansia della precarietà, di una vita senza radici, il video corso di ebraico antico è ciò che fa per te!

CORSO BIBLICO

Pensi che la Bibbia sia un libro che parli solo del passato? Credi che la Bibbia non abbia nulla a che fare con la tua vita, oggi? Scopri il corso che ti farà cambiare idea e crollare tanti luoghi comuni

Articoli correlati

Impara l’Ebraico per non dover seguire i soliti guru

Impara l’Ebraico per non dover seguire i soliti guru

Se vuoi scoprire il significato originale della Bibbia, aldilà di mistificazioni e indottrinamenti, per arricchire la tua vita di un senso più profondo, sai quanto è importante lo studio dell’ebraico antico con un metodo semplice e immediato e che dia risultati...

Riflessioni su alcuni elementi del testo ebraico di Sodoma e Gomorra

Riflessioni su alcuni elementi del testo ebraico di Sodoma e Gomorra

Nel racconto biblico di Genesi 18,20-32, Abramo si interpone tra Dio e gli abitanti di Sodoma e Gomorra, insistendo ripetutamente sulla possibilità di trovare giusti nella città. La sua perseveranza nel cercare di salvare anche un piccolo numero di innocenti, persino...

Il simbolismo del deserto (midbar – מִדְבַּר) nella Bibbia

Il simbolismo del deserto (midbar – מִדְבַּר) nella Bibbia

Il deserto, termine ebraico "midbar" (מִדְבַּר), è strettamente collegato per assonanza a "davar" (דָבָר), che significa "parola". Questa associazione linguistica riflette un profondo legame simbolico: il deserto come luogo del parlare divino. Qui, lontano dalle...

La storia del sacerdote Eli al santuario di Silo

La storia del sacerdote Eli al santuario di Silo

Eli - in Ebr. אֵלִי [YHWH] è esaltato - era un sacerdote che presiedeva al tempio a Silo - uno dei più antichi santuari d'Israele - dove l'Arca dell'Alleanza era custodita. La storia di Eli è descritta nei primi capitoli del Primo Libro di Samuele (cc. 1-4). Eli aveva...

SCOPRI I TESORI DELLA BIBBIA EBRAICA

CON I MIEI CORSI

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore…

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

biblepedia

La Bibbia come non te l’hanno mai spiegata

La stella di Betlemme: scienza o mistica?

Quando la vita di un uomo scorre felice e senza problemi, si dice che quella persona è nata sotto una buona stella. In effetti, per gli antichi, il momento della nascita corrispondeva a una certa configurazione astrale, con un significato preciso per il futuro del...

COME POSSO AIUTARTI?

Privacy Policy

7 + 13 =

error: Il contenuto è protetto