L’accuratezza storica dei racconti biblici sui patriarchi (Terza parte)

15 Aprile 2015

Quando i racconti sono esaminati alla luce delle testimonianze, la prima cosa da dire, già anticipata, è che le storie dei patriarchi si adattano perfettamente all’ambiente del secondo millennio. Le prove sono così imponenti e coerenti che non è possibile presentarle tutte.

Per esempio, i nomi presenti nei racconti patriarcali si adattano molto bene ad una classe nota per essere stata di uso comne sia in Babilonia che in Palestina nel secondo millennio, segnatamente presso il segmento amorreo della popolazione; a partire dal nome degli stessi patriarchi. “Giacobbe” ricorre in un testo del XVIII secolo da Chagar-bazar nell’Alta Mesopotamia (Ya’qub-el) ed era il nome di un capo Hyksos (Ya’qub-‘al). Il nome “Abramo” è noto nei testi babilonesi della Prima Dinastia. Sebbene il nome “Isacco” non sia attestato e forse neanche quello di “Giuseppe”, entrambi sono caratteristici del periodo antico. “Nacor” ricorre nei testi di Mari ed è il nome di una città (Nakhur) che si trova nelle vicinanze di Carran (come in Genesi 24,10). In testi assiri più recenti sono presenti “Til-turakhi” (Terach) e “Serugi” (Serug). Tra i nomi dei figli di Giacobbe, “Beniamino” compare nei testi di Mari come una vasta confederazione di tribù. Il nome “Zabulon” si trova nel testi di esecrazione, mentre nomi costruiti sulle stessi radici come quelli di Gad e Dan sono attestati a Mari. “Ismaele” e forse “Levi” ricorrono a Mari, mentre nomi simili ad “Aser” e “Issacar” sono presenti in una lista egizia del XVIII secolo. A ciò vanno aggiunti i testi di Ebla, dove si ritrovano numerosi nomi che si sono noti attraverso la Bibbia: Abramo, Eber (cfr. Genesi 10,21 ss.; 11,14 ss.), Ismaele, Esaù, Saul, Davide e Israele, come pure altri.

Ad essere sinceri probabilmente in nessuno di questi casi è contenuta una menzione dei patriarchi biblici veri e propri. Tuttavia la profusione di tali nomi in testi contemporanei mostra chiaramente che l’Alta Mesopotamia e la Siria del Nord erano composti da popolazioni affini agli antenati di Israele durante l’età del Bronzo Medio e nei secoli precedenti. Ciò, inoltre, garantisce l’antichità della tradizione e conferisce verosimiglianza all’affermazione della Bibbia per cui gli antenati d’Israele erano emigrati proprio da questa area. (From John Bright, A history of Israel, 1980, pp. 77-78)

Simone Venturini

Simone Venturini

Biblista

Simone Venturini, nato a Fano, Biblista e Professore di Ebraico e Studi biblici è da sempre in prima linea nel settore della divulgazione e della formazione. Vive a Roma insieme alla sua famiglia ed ha ricoperto ruoli importanti nelle più prestigiose università e istituzioni pontificie di Roma. La sua mission è quella di dare alla gente gli strumenti indispensabili per approfondire la Bibbia e capire il senso della vita e della storia.

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore.

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

Articoli correlati

Cos’è l’oceano celeste?

Cos’è l’oceano celeste?

La cosmografia della Bibbia https://youtu.be/vBvUnU9lbnM Il verbo “separare” è il secondo termine che descrive l’opera creatrice di Dio nella Bibbia. Essa infatti non consiste solo nel “creare”, ma anche nel “separare” – in ebraico badal – gli elementi creati. Dio...

Imparare l’Ebraico oggi si può!

Imparare l’Ebraico oggi si può!

Un corso unico in Italia, studiato sulla base delle tue esigenze   Ho detto più volte che il Corso di Ebraico che numerose persone stanno seguendo è davvero unico in Italia, per vari motivi. Un corso di Ebraico unico in Italia Anzitutto, perchè offro ogni volta due...

Perché il firmamento è azzurro?

Perché il firmamento è azzurro?

La Bibbia - Genesi cap. 1, vers. 6 https://youtu.be/PFg7rz7-wO0 Gli antichi autori della Bibbia pensavano che l'azzurro del cielo dipendesse dalle acque che vi si trovavano sopra ... bello no! In effetti, le antiche cosmografie, immaginavano il firmamento come una...

Cosa accadde dentro la tomba di Gesù?

Cosa accadde dentro la tomba di Gesù?

Così dicevo nel mio "Il libro segreto di Gesù" «Ricostruiamo dunque la scena del crimine, mettendo insieme tutti gli indizi fin qui raccolti: Gesù morì in croce il sesto giorno della settimana – 7 aprile del 30 d.C. – probabilmente a causa delle profonde ferite che...

SCOPRI I TESORI DELLA BIBBIA EBRAICA

CON I MIEI CORSI

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore…

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

biblepedia

La Bibbia come non te l’hanno mai spiegata

Bibbia e intelligenza artificiale

Un esperimento interessante per far comprendere la Bibbia agli uomini di oggi La Bibbia, almeno nelle statistiche, è il libro più letto e venduto al mondo. Questo lo sanno tutti. Il testo sacro è stato tradotto in tutte le lingue, dialetti africani ed anche italiani....

COME POSSO AIUTARTI?

9 + 8 =