Il Pentateuco fu scritto da Mosè?

    In alcuni versetti della Bibbia si dice che il Pentateuco – i primi cinque libri della Bibbia – furono scritti interamente da Mosè (cfr. Es 24,37; Dt 31,24). In questi testi si dice che Mosè scrisse la “Legge” o le “Parole di questa Legge”. Così per secoli la Chiesa Cattolica…

    Continua

    La fine dei tempi e la fine del mondo

    Dopo l’esilio in Babilonia, sembrava che mai nessun altro evento avesse più potuto turbare altrettanto gli ebrei. Invece, trecentocinquanta anni dopo, l’avvento del re Antioco IV Epifane smentì tragicamente quella ingenua aspettativa. Alla morte di Alessandro Magno, infatti, l’immenso impero conquistato dal grande e insuperato condottiero fu spartito fra i…

    Continua

    Bereshìt significa solo “In principio”? (Prima parte)

    (Di Roberto Bisio) Quando ho deciso di cominciare una lettura puntuale ed approfondita della scrittura e mi sono imbattuto nella prima parola, bereshìt, non sono  riuscito a proseguire oltre. Si sono  presentati alla mia mente una grande quantità di significati, di collegamenti, di possibili letture ed interpretazioni e così questo primo…

    Continua

    Gesù resuscitò oppure il suo cadavere fu rubato dagli apostoli?

    In quel tempo, abbandonato in fretta il sepolcro con timore e gioia grande, le donne corsero a dare l’annuncio ai suoi discepoli. Ed ecco, Gesù venne loro incontro e disse: «Salute a voi!». Ed esse si avvicinarono, gli abbracciarono i piedi e lo adorarono. Allora Gesù disse loro: «Non temete;…

    Continua

    Il sì, da Abramo a Maria (Ultima parte)

    (A cura di Roberto Bisio) Resta da dire degli “Eccomi” nel Nuovo Testamento. Non più Hinnenî, quindi, ma Idoù egô. In particolare in Luca 2,38 troviamo l’”Eccomi” più importante di tutta la Scrittura, quello che permette il cambiamento decisivo, la rivelazione definitiva: l’incarnazione del Logos. È l’”Eccomi” di Maria all’annuncio…

    Continua

    La trasformazione dell’idea di un Dio guerriero e della conquista

    L’episodio centrale che determinò un drastico cambiamento dell’idea di Dio che avevano i giudei è la distruzione di Gerusalemme (587 a.C.). Questa catastrofe determinò un nuovo sviluppo all’interno dei circoli deuteronomisti, i quali iniziarono a modificare i testi redatti all’epoca di Giosia. Per esempio, il discorso belligerante rivolto a Giosuè viene trasformato in…

    Continua

    Perché nella Bibbia Dio appare come un guerriero? (Seconda parte)

    In Giosué 1-12 – i cosiddetti “racconti du conquista” – YHWH appare come un vero e proprio comandante militare. Egli è alla testa d’Israele e le sue battaglie terminano spesso con stragi e sterminii delle popolazioni canale. Si tratta di un grosso problema per la fede biblica, perché molti – per…

    Continua