Corso sul Pentateuco – Esegesi di Numeri 1 e 2 – Analisi dettagliata

    Figli di Ruben, primogenito d’Israele, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di tutti i maschi, uno per uno, dall’età di vent’anni in su, quanti potevano andare in guerra: i registrati della tribù di Ruben risultarono quarantaseimilacinquecento. Figli di Simeone, loro discendenti secondo le…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Numeri 1 e 2 – Analisi dettagliata

    17 Mosè e Aronne presero questi uomini che erano stati designati per nome 18 e convocarono tutta la comunità, il primo giorno del secondo mese; furono registrati secondo le famiglie, secondo i loro casati paterni, contando il numero delle persone dai venti anni in su, uno per uno. 19 Come il Signore gli…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Numeri 1 e 2 – Analisi dettagliata

    A voi si associerà un uomo per ciascuna tribù, un uomo che sia capo del casato dei suoi padri. 5 Questi sono i nomi degli uomini che vi assisteranno. Di Ruben: Elisur, figlio di Sedeur; 6 di Simeone: Selumiel, figlio di Surisaddai; 7 di Giuda: Nacason, figlio di Amminadab; 8 di Issacar: Netanaeel, figlio…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Numeri 1 e 2 – Analisi dettagliata

    Numeri 1,1 Il Signore parlò a Mosè, nel deserto del Sinai, nella tenda del convegno, il primo giorno del secondo mese, il secondo anno dell’uscita dal paese d’Egitto, e disse: 2 «Fate il censimento di tutta la comunità degli Israeliti, secondo le loro famiglie, secondo il casato dei loro padri, contando i…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Numeri 1 e 2 – Introduzione

    I primi due capitoli del libro dei Numeri seguono – letterariamente e teologicamente – le norme sull’edificazione del santuario nel deserto e gli arredi sacri (Es 25-31), l’esecuzione dei lavori (Es 35-40) e le regole per i sacrifici dei sacerdoti (Levitico). Si tratta, ovviamente, di capitoli profondamente e interamente segnati…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Esodo 14 – Il testo finale e il senso per la nostra vita

    Dopo aver preso in esame la composizione del testo, ossia dopo aver riconosciuto che in Esodo 14 sono presenti due testi e che questi racconti appartengono a orizzonti tematici e teologici diversi, ora individueremo il lavoro di chi ha messo insieme questi due racconti producendo il racconto che oggi compare…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Esodo 14 – Rapporti con altri testi

    Dopo aver riconosciuto due diversi racconti fusi insieme nel capitolo 14, cerchiamo ora di vedere altro testi biblici simili. Il racconto della divisione o apertura del mare – ossia il vero e proprio miracolo – ricorda Es 7,1-5. Anche qui l’intervento di Dio – ossia le piaghe d’Egitto – è finalizzato al suo…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Esodo 14 – “Il prosciugamento del mare”

    In Esodo 14, come abbiamo detto, sono presenti due diversi racconti, fusi e adattati insieme dall’autore. Il primo, che abbiamo visto, è il racconto del vero proprio miracolo, la cosiddetta “apertura del Mar Rosso” attuata da Dio attraverso il suo servo Mosè. Il secondo, invece, è un miracolo un po’…

    Continua

    Corso sul Pentateuco – Esegesi di Esodo 14 – La “divisione delle acque”

    Come si è detto, in Esodo 14 – il racconto del passaggio nel Mar Rosso – sono presenti due racconti diversi, che sono stati intrecciati dagli autori biblici. Nel primo, si dice che il passaggio nel Mar Rosso avvenne grazie ad una vera e propria divisione delle acque; il secondo, invece,…

    Continua