La Mesopotamia antica e la civilizzazione cananea (Seconda parte)

    Nel momento di massimo splendore, l’impero di Sargon e dei suoi discendenti si estendeva dalla costa persiana a quella siriaca del Mediterraneo. Nondimeno l’impero crollò intorno al 2200 a.C. a causa di invasioni e conflitti interni. Tra le popolazioni che si infiltrarono in Mesopotamia c’erano gli Amorrei, che abitavano in…

    Continua

    La Mesopotamia antica e la civilizzazione cananea (Prima parte)

    L’ascesa dell’antica civilizzazione mesopotamica alla fine del IV millennio si verificò nel sud della Mesopotamia, lungo il Tigri e l’Eufrate, dove i Sumeri crearono le città stato, ciascuna con la sua divinità locale. In Uruk c’erano due grandi templi: uno dedicato ad Anu, il dio dei cieli; l’altro dedicato ad…

    Continua

    L’Egitto e i racconti dell’Esodo (Seconda parte)

    Secondo la tradizione, l’esodo degli ebrei dall’Egitto ebbe luogo durante l’ultimo quarto del secondo milennio, durante il regno di Ramesse II. Così infatti riferisce il libro dell’Esodo: Allora vennero imposti loro dei sovrintendenti ai lavori forzati per opprimerli con i loro gravami, e così costruirono per il faraone le città-deposito, cioè…

    Continua

    L’Egitto e i racconti dell’Esodo (Prima parte)

    Parallelamente all’ascesa della civiltà mesopotamica, la cultura egizia raggiunse vette eccelse nel terzo millennio. Intorno al 3000 a.C., Narmer, re dell’Alto Egitto, conquistò il Basso Egitto, unificando così le due parti del paese. Con la caduta dell’Antico Regno intorno al 2200 a.C., l’Egitto fu devastato dall’anarchia politica e dalla guerra…

    Continua

    Baal, il dio della tempesta

    Avrete forse sentito parlare di “Baal“, la divinità cananea aspramente condannata dai profeti della Bibbia (cfr. per es. Geremia cap . 2, vers 23) che rimproveravano i loro contemporanei di indulgere in forme di culto pagane abbandonando invece il Signore, Yahvè. Baal è una parola ebraica che deriva dal Fenicio…

    Continua