Dio che passeggia nell’Eden: Dio vicino all’uomo

27 Agosto 2021

Poi udirono il Signore Dio che passeggiava nel giardino alla brezza del giorno e l’uomo con sua moglie si nascosero dal Signore Dio, in mezzo agli alberi del giardino

Genesi 3,8

Mangiando del frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male, l’uomo e la donna hanno accettato le insinuazioni del serpente che prometteva loro di “diventare come Dio”. Scoprirono, invece con imbarazzo, di essere creature fragili e bisognose di tutto.

Una falsa immagine di Dio

Questo imbarazzo, questa vergogna è dovuta anche all’immagine che l’uomo probabilmente ha di Dio: una potenza celeste superiore a qualsiasi altra potenza umana. Un Dio forte, bello, belligerante, senza paure.

L’immagine che, invece, questi versetti offrono di Dio è ben diversa, assai più confacente ad un uomo che a Dio. Forse che prima non lo conoscevano? O forse tra loro e Dio si erano frapposte le insinuazioni del serpente che proponeva loro una falsissima immagine di Dio?

Questo versetto manifesta un Dio estremamente condiscendente, che si abbassa al livello umano e passeggia alla brezza del giorno così come farebbe ognuno di noi, in una bella giornata di primavera. Che Dio è mai questo?

Un Dio che fa sentire i suoi passi e che, proprio per questa sua estrema vicinanza all’uomo non dovrebbe suscitare la reazione che invece leggiamo: l’uomo con sua moglie si nascosero. Perché?

Photo by Ben White on Unsplash

Simone Venturini

Simone Venturini

Biblista

Simone Venturini, nato a Fano, Biblista e Professore di Ebraico e Studi biblici è da sempre in prima linea nel settore della divulgazione e della formazione. Vive a Roma insieme alla sua famiglia ed ha ricoperto ruoli importanti nelle più prestigiose università e istituzioni pontificie di Roma. La sua mission è quella di dare alla gente gli strumenti indispensabili per approfondire la Bibbia e capire il senso della vita e della storia.

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore.

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

Articoli correlati

Abramo, Isacco e Giacobbe cono mai esistiti? – Quinta parte

Abramo, Isacco e Giacobbe cono mai esistiti? – Quinta parte

Oltre a ciò che è stato detto, oggi [ossia alla fine degli anni Cinquanta] è evidente che lo stile di vita dei patriarchi e la natura dei loro spostamenti, come sono descritti nella Genesi, si adattano bene all'ambiente culturale e politico dell'inizio del Secondo...

Vide che era cosa buona ( טוֹב “thov”)

Vide che era cosa buona ( טוֹב “thov”)

E Dio vide che la luce era buona Genesi 1,4 In ebraico, l’aggettivo thov טוֹב significa che qualcosa è “bello e buono”. “Buono” non indica principalmente una qualità morale, ossia non è un giudizio, bensì la corrispondenza dell’opera creata con la volontà di chi l’ha...

Abramo, Isacco e Giacobbe sono mai esistiti? – Quarta parte

Abramo, Isacco e Giacobbe sono mai esistiti? – Quarta parte

Numerosi episodi biblici si spiegano alla luce degli usi e costumi nel terzo millennio. I testi di Nuzi, che contengono le leggi consuetudinarie dei popoli ad oriente del Tigri nel XVI secolo, sono particolarmente utili in questo caso. Sebbene essi siano più recenti...

La virtù della felicità (sameach שָׂמֵחַ)

La virtù della felicità (sameach שָׂמֵחַ)

(a cura di Igor Braha) Una volta chiesi al rabbino della mia sinagoga di Milano, perché nella Bibbia ci sia scritto più volte che D-o si arrabbia, ma mai che D-o sia felice (a dire la verità li ho chiesto perché non è mai abbinato il verbo “essere felice” שמח con il...

SCOPRI I TESORI DELLA BIBBIA EBRAICA

CON I MIEI CORSI

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore…

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

biblepedia

La Bibbia come non te l’hanno mai spiegata

In cosa consiste la creazione? L’opera separatrice di Dio

In Genesi 1,4 inizia l'opera separatrice di Dio: וַיַּ֧רְא אֱלֹהִ֛ים אֶת־הָאֹ֖ור כִּי־טֹ֑וב וַיַּבְדֵּ֣ל אֱלֹהִ֔ים בֵּ֥ין הָאֹ֖ור וּבֵ֥ין הַחֹֽשֶׁךְ׃ Elohim vide la luce che era buona e Elohim separò la luce dalla tenebra La cosiddetta "creazione" - termine non...

COME POSSO AIUTARTI?

Privacy Policy

7 + 15 =