Cos’è veramente l’inferno?

13 Marzo 2021

inferno

L’inferno – che la Bibbia chiama in vari modi – è un mondo sotterraneo, occulto, ma soprattutto tenebroso, dove il mondo umano sconfina in un mondo ignoto, difficilmente governabile e in cui si può entrare e uscire, ma fino a un certo punto, oltre il quale non c’è ritorno.

Clicca sul pulsante rosso e ascolta il podcast:

Tenebre e Luce, inferno e paradiso nella nostra vita

È la dinamica luce/tenebre che Dio separò fin dai primordi – Genesi 1 – ma i cui spazi restano adiacenti, confinanti l’uno con l’altro, molto permeabili, perché in un certo senso l’uno e l’altro hanno “bisogno” di entrambi per manifestarsi nella loro piena realtà!

La realtà della luce è il mondo di pace, di sicurezza/salvezza, di onestà, fiducia, calore e grinta, un mondo che dà sapore alla vita, non giudicante, accogliente, che da sé fa chiarezza su ciò che non è luce, etc.

Le tenebre, invece, quando si manifesta grazie alla luce che qualcuno porta, si rivela subito come rabbia, intolleranza (mascherata da una falsissima tolleranza), paura, sensazione di orrore, grigiore, sensazione di vuoto e di asetticità, disperazione, confidenza e complicità con persone che vivono la stessa situazione, etc.

Inferno: distruzione

L’inferno, di cui parla la Bibbia, è – come dice la parola ebraica di cui parlo nel podcast – è anzitutto distruzione, perché grazie alla potenza di disperazione che il Male instilla nel cuore, distorce la realtà e cerca di distruggere quello che si è faticosamente costruito, in nome di una libertà che è invece profonda schiavitù.

Inferno: un luogo di fuoco e fiamme in cui andremo a finire un giorno? Forse, ma non credo e di sicuro non ci saranno né fuoco, né fiamme… almeno non come le intendiamo noi. Se qualcosa brucerà domani, significa che inizia a bruciare da oggi.

E solo sull’oggi possiamo agire, perché il domani è nelle mani di Dio!

Simone Venturini

Simone Venturini

Biblista

Simone Venturini, nato a Fano, Biblista e Professore di Ebraico e Studi biblici è da sempre in prima linea nel settore della divulgazione e della formazione. Vive a Roma insieme alla sua famiglia ed ha ricoperto ruoli importanti nelle più prestigiose università e istituzioni pontificie di Roma. La sua mission è quella di dare alla gente gli strumenti indispensabili per approfondire la Bibbia e capire il senso della vita e della storia.

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore.

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

Articoli correlati

Dio chiamò l’uomo e gli disse: «Dove sei?

Dio chiamò l’uomo e gli disse: «Dove sei?

Ma il Signore Dio chiamò l'uomo e gli disse: «Dove sei?» Genesi 3,9 Ogni volta che Dio pone una domanda di questo genere, non è perché l’uomo gli faccia conoscere qualcosa che lui ancora ignora: vuole invece provocare nell’uomo una reazione per l’appunto solo...

Non è bene che l’uomo sia solo

Non è bene che l’uomo sia solo

Poi il Signore Dio disse: «Non è bene che l'uomo sia solo: gli voglio fare un aiuto che gli sia simile». Genesi 2,18 Eccoci giunti al momento più solenne del secondo racconto della creazione (Genesi 2). Ecco cosa dice Dio tra sé e sé. Potremmo dire anche che questo...

Il cielo e le sue fonti di luce

Il cielo e le sue fonti di luce

Dio disse: «Ci siano luci nel firmamento del cielo, per distinguere il giorno dalla notte; servano da segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni e servano da luci nel firmamento del cielo per illuminare la terra». E così avvenne:  Dio fece le due luci grandi,...

Fratelli che non si custodiscono più: il caso di Caino

Fratelli che non si custodiscono più: il caso di Caino

Allora il Signore disse a Caino: «Dov'è Abele, tuo fratello?». Egli rispose: «Non lo so. Sono io il custode di mio fratello? Genesi 4,9 Dio pone di nuovo una domanda all'essere umano generato da Adamo. Anche a lui Dio pose una domanda: dove sei? Egli rispose (cfr....

SCOPRI I TESORI DELLA BIBBIA EBRAICA

CON I MIEI CORSI

CORSO DI EBRAICO ANTICO

Un corso unico, che ti consente di imparare l’ebraico in maniera basilare fin dal primo livello. Dalla Genesi, ai profeti, ti do le chiavi del tuo mondo interiore…

CORSO BIBLICO

Una vera e propria scuola di interpretazione biblica. Ogni testo viene studiato a più livelli, attualizzandolo e portandolo direttamente alla tua esperienza di vita.

biblepedia

La Bibbia come non te l’hanno mai spiegata

La creazione della donna

Il Signore Dio plasmò con la costola, che aveva tolta all'uomo, una donna e la condusse all'uomo Genesi 2,22 Plasmare o fare? Nelle nostre bibbie in lingua italiana, il verbo usato per descrivere l'azione di Dio che crea la donna è lo stesso usato per parlare della...

COME POSSO AIUTARTI?

1 + 7 =